autismo, Uncategorized

“Dami, quando hai scoperto di avere l’autismo?”

Margherita: “Dami, quando hai scoperto di avere l’autismo?”
Damiano: “Beh, io ho la sindrome di Asperger, che è un tipo di autismo che può avere diversi livelli di gravità. La mia sindrome di Asperger è media.
Ho scoperto di essere autistico all’inizio del 2005 che avevo già 23 anni suonati! E quando l’ho scoperto ho detto “Oh no! Adesso che sono diventato autistico, non potrò più avere una ragazza, sposarmi, avere figli e niente di tutto ciò!” e invece la psicologa mi ha detto, no Damiano, tu soffri di autismo da quando sei nato, e io ho pensato “ma cosa dice questa, non è vero, ma questa è matta, è completamente matta!”. E poi invece era vero! Autistici si nasce!

Io sarei curioso di vedere da dentro com’è vivere e fare l’esperienza di una persona normale. Perché da autistico vedo che le cose sono più difficili, per esempio il rapporto con gli altri, la comunicazione e come gli altri ti guardano.
Però sto cercando di essere il più autonomo possibile: ho preso la patente, faccio il letto, pulisco, cucino, sono un Cenerentolo!
E in più voglio diventare un cantante lirico e mi alleno e cerco di realizzare le mie passioni. Non la vedo più come un peso.”

Damiano Tercon

Damiano e Margherita Tercon quando hai scoperto autismo.jpg
Damiano Tercon parla del suo autismo.

 

autismo, comiche, Uncategorized

Damiano Tercon VIP

SMS da Damiano: “Sono appena tornato dalla spesa dal supermercato. Alle/a casse/a dove si paga la spesa, la cassiera mi ha preso alla sprovvista dicendo:<<Ho scoperto che sei famoso!>>; ed io:<<Dove?!>>; e lei:<<Su Youtube! Ho visto che fai un sacco di video divertenti con tua sorella! Chi è tua sorella…?>>; ed io:<<Si, è mia sorella!>>;… Mentre parliamo pago, e poi ci salutiamo.
E se ti ho detto che dalla commessa sono stato preso alla sprovvista, è perché la commessa stessa mi ha detto:<<…ti ho preso alla sprovvista…>>. Fatto sta che in un secondo momento sono stato contentissimo, ma il bello è che il secondo momento è adesso che ti sto scrivendo.”

Prima di tutto: GRAZIE per salutarci quando ci incontrate 💓
E soprattutto… Damiano è un timidone. A lui fa davvero piacere essere salutato e salutarvi, ma inizialmente resta in silenzio perché non se lo aspetta 😂 Quindi non stupitevi se lo trovate silenzioso, basta iniziare a parlarci per cinque minuti e si scioglie 😊

Margherita
Damiano e Margherita Tercon Befane
Damiano e Margherita Tercon con gli occhiali – dalla cassiera! #Racconti